Tutte le novità di Sigep 2017



Le principali novità presenti al Sigep 2017, fiera tra le più importanti per il settore dei dolci artigianali e l’arredo per locali bar, gelateria, pasticceria.

Al via la 38° edizione di Sigep dal 21 al 25 gennaio 2017

La 38esima edizione del Sigep di Rimini, in programma dal 21 al 25 gennaio, si conferma anche in questa edizione, un appuntamento tra i primi al mondo per il settore dei dolci artigianali e non solo. Durante questa manifestazione, nei 118mila metri quadrati della Fiera di Rimini si terranno campionati di caffetteria, pasticceria, gelato, ma anche dei workshop con la partecipazione dei maestri più affermati del settore, nonché la presentazione di nuove tecnologie e di nuovi prodotti.

Nell’edizione 2017 si dovrebbero unire due aspetti fondamentali del settore, come l’aggiornamento e la competizione. I visitatori, anche grazie all’ampliamento della superficie a disposizione, che ora ha raggiunto un totale di 118mila metri quadri, avranno modo di orientarsi meglio in un ambiente dove verranno offerti sia nuovi sapori che innovazione tecnologica, oltre che nuovi prodotti. Gli operatori che visiteranno il Sigep avranno molte occasioni per ampliare le proprie conoscenze, sia per quanto riguarda l’innovazione tecnologica, ma anche per imparare nuove strategie commerciali, e conoscere nuovi sapori.

Il trend di partecipazione a questa manifestazione ha visto numeri in costante crescita e raddoppiati nel corso degli ultimi 5 anni. Nel complesso i “visitatori professionali” hanno superato le 200mila unità, con quelli provenienti dall’estero che dai 19mila sono arrivati a superare i 40mila.

Al Sigep si incontreranno “buyer” provenienti da tutto il mondo, si potrà assistere ad una serie di competizioni a carattere internazionale, con protagonisti i migliori professionisti mondiali del settore, ed ammirarne la preparazione e la qualità. Un clima, che è l’ideale per la nascita di nuove idee, e nel quale si percepisce la sintonia che esiste tra l’ente fieristico, le associazioni e le imprese, ed anche il pieno coinvolgimento da parte dei professionisti dei vari comparti. Una delle novità è rappresentata dall’evento “The Ultimate Chococake Award” un concorso di torte rigorosamente al cioccolato.

Ampio spazio anche agli “Eventi gelato”, con il “Gelato World Tour German Challenge“, in programma nei giorni 21 e 22 gennaio, ed il Memorial Alberto Pica, nei giorni 22 – 23 e 24 gennaio, nel corso del quale si avranno delle competizioni per il gelato al gusto “Bacio”, la presentazione di 1000 idee per un nuovo “gusto-gelato”, ed anche l’eccellenza delle torte gelato. Nella sezione “Eventi Pasticceria”, si segnalano il Campionato Mondiale juniores di Pasticceria, che si svolge nei giorni 21 e 22 gennaio, il Concorso Internazionale “Star of Sugar”, dal 21 al 24 gennaio, e dal 21 al 25 gennaio la Coppa Italia “Pasticceria Artistica”.

Oltre a questo anche il nuovo l’appuntamento con campionati italiani “baristi”. In questa manifestazione, domanda ed offerta avranno modo di confrontarsi attraverso una piattaforma online di “business meeting” del “Progetto Top Buyers dai 5 Continenti”. Nel programma degli “Eventi caffè”, per l’intera giornata del 21 e del 22 gennaio, si terrà il “CIBC”, Campionato Italiano Baristi, il 23 gennaio, sempre per l’intera giornata, il “CILA”, Campionato Italiano Latte Art, ed il 24 gennaio il Campionato Italiano “Cup Tasting”.

Il 24 gennaio, presso la Pastry Arena, nel padiglione B5, si terrà inoltre, dalle 11.30 sino alle 17.30 il “Sigep Educational“, una “Lectio magistralis”, con la presenza dei più famosi maestri della pasticceria, con l’intento di incrementare e promuovere l’arte dolciaria del nostro Paese. Sempre il 24 gennaio l’evento della sezione “Cioccolato”, il “The Ultimate Chococake Award“, che si svolge presso il padiglione B3 dello stand “Puratos”, con inizio alle 12.00 e termine alle 15.00.

Per quanto riguarda gli “Eventi Panificazione”, dal 21 al 24 gennaio il “Bread in the City“, un concorso internazionale che si svolge presso l’area “Bakery Events”, e che nella mattina del 25 gennaio vedrà le premiazioni dei vincitori. Un programma in grado di soddisfare tutti i gusti degli intervenuti, che la nuova società, “Italian Exhibition Group”, nata dall’unione di Rimini Fiera con Fiera di Vicenza ha fortemente voluto.

Le novità di Frigomeccanica al Sigep 2017

Anche quest’anno Frigomeccanica sarà presente al Sigep, con due stand: uno di 160 mq e l’altro di 200 mq. Uno stand sarà dedicato all’arredo bar e allo stile, mentre in quello dedicato alla tecnologia sarà possibile ammirare elementi refrigeranti di vario genere e vetrine refrigerate per gelati, pasticceria e panetteria tra cui la nuovissima Fusion che sarà presentata proprio in occasione dell’importante salone di Rimini o la vetrina Next che viene arricchita di importanti varianti.